Costiera Amalfitana e Isole Flegree in catamarano

Crociera ideale per chi vuole visitare in una settimana, le isole del golfo di Napoli (Procida, Ischia e Capri) e le meraviglie paesaggistiche della costiera Amalfitana.

Questo è l’itinerario giusto per chi desidera godersi in tutto relax la vacanza di mare con navigazioni brevi, visita di luoghi fantastici, shopping e mondanità. La navigazione è prevalentemente costiera, particolarmente indicata per chi è alle prime esperienze.

icona catamarano
Prenota
ora
  • Capri
    Capri
  • Ischia
    Ischia
  • Costiera Amalfitana
    Costiera Amalfitana
  • Costiera Amalfitana
    Costiera Amalfitana
  • Procida
    Procida

Partendo dalla base nautica di Salerno si costeggia la costiera Amalfitana che non mancherà di stupire per la sue  bellezze mozzafiato. Tutta l’area è dichiarata patrimonio dell’Umanità dall’Unesco ed offre panorami da cartolina con i paesini dalle case colorate che si affacciano sul mare e molteplici baie con piccole spiagge bianche. Le scogliere sormontate da una lussureggiante vegetazione che diffonde fino al mare profumi di fiori e agrumi tipici di questo territorio
Lasciato il porto di Salerno con poche miglia (circa 8 nm) si raggiunge la suggestiva località di Amalfi.
Qui si può stare alla fonda se le condizioni meteo lo permettono nell’antistante rada esposta a Est-Sud/Est.
A sole 6 miglia da Amalfi si incontra Positano. Il paese non è dotata di alcun porto o porticciolo. E’ possibile stare in rada solo con condizioni meteo marine buone. Davanti al paese ci si può ormeggiare a dei gavitelli messi a disposizione dagli ormeggiatori locali, i quali forniscono anche un servizio di taxi-boat per chi intende scendere a terra con tutta comodità senza utilizzare il tender.
Proseguendo la navigazione con rotta verso le isole del golfo di Napoli, a sole 12 miglia, si trova la famosissima e mondana isola di Capri che ci accoglie con le sue scogliere scoscese che si immergono in un mare dal colore blu.
Già dal mare si scorgono le eleganti ville dai giardini fioriti che creano una suggestione unica di colori.
Non mancate di andare a vedere dal mare l’attrazione più famosa di Capri, i Faraglioni e non perdetevi l’atmosfera unica che si vive nella popolarissima “Piazzetta” e nelle viuzze del paese.
Ristoranti alla moda bar e negozi riempiranno le vostre passeggiate sull’isola.

Altre 17 Miglia di navigazione e abbandonando Capri si arriva ad Ischia la più grande isola dell’arcipelago napoletano detta anche: l’isola verde per la sua folta vegetazione rigogliosa. Ischia è meta preferita per la vacanza di mare in particolare per la vacanza in barca. Le sue 18 miglia di spiagge, baie ed insenature, i suoi paesaggi splendidi, fanno d’Ischia un’isola molto suggestiva.
Molte delle spiagge di Ischia, sono raggiungibili solamente via mare, come la spiaggia di San Pancrazio e la spiaggia della “Scarrupata”. Ischia è famosa per la ricchezza di sorgenti termali uniche al mondo ed in molte baie e insenature le fonti minerali si sposano al mare con fumarole che sfociano dal fondale facendone caldissime e salutari le acque.
Per gli equipaggi che desiderano pernottare in porto, consigliamo di andare a Casamicciola, centro abitato è dotato di un Marina attrezzato con circa 300 posti barca. Merita una notte alla fonda a S.Angelo, borgo molto caratteristico situato sul versante meridionale d’Ischia, l’ambiente è davvero esclusivo. Sicuramente “il fiore all’occhiello” dell’isola.

Sole 2 miglia separano Ischia dalla più piccola isola dell’arcipelago, Procida, la meno contaminata dal turismo sfrenato e lussuoso ma è proprio questo che la rende ancora più affascinante. Con quasi intatta la sua bellezza naturale l’isola di Procida, si rivela luogo ideale dove si può ancora respirare la vera atmosfera marinara.
Caratteristica per i suoi borghi dei pescatori dalle case di color pastello, come il borgo della Corricella, vera perla del Mediterraneo scelto come set del famoso film il Postino di Massimo Troisi,
Procida vi stupirà per le sue bellezze paesaggistiche, le ampie spiagge, le numerose baie e calette, le insenature sparse lungo tutta la costa, dal punto di vista nautico offrono ridosso a qualsiasi tipo di vento. 
L’isola ha tre piccoli porti. L’approdo principale è il Marina Grande, a fianco si trova anche il nuovo porto turistico dell’isola, il Marina di Procida. Il Marina Corricella, inaccessibile alle auto e ciclomotori, conserva esattamente il fascino antico di “villaggio di pescatori”. Il porticciolo è prevalentemente utilizzato dalle imbarcazioni dedite all’attività della pesca, e da piccole unità.

Sulla via del ritorno verso Salerno, sarà possibile fare una tappa a Sorrento e godersi la magia del golfo vista dal mare.

Ti è piaciuto? Sali a bordo!

Per qualsiasi informazione sui nostri servizi non esitare a contattarci!
Siamo qui per questo, oppure prenota la tua vacanza

Vuoi un aiuto a trovare la tua destinazione?

Se stai cercando un'ispirazione o semplicemente vuoi maggiori informazioni sui nostri tour e servizi, contattaci!
Il nostro team è composto da professionisti specializzati che ti aiuteranno nelle scelte.







    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e si applicano le norme sulla Privacy ed i Termini di servizio di Google.
    Newsletter
    Newsletter

    Iscriviti per ricevere tutte le nostre novità ed offerte!